5 buone ragioni per non votare Grillo

http://www.quitthedoner.com/?p=1268

speriamo gli Italiani abbiano senno questo fine settimana…

7 thoughts on “5 buone ragioni per non votare Grillo

  1. Non sono assolutamente d’accordo e voterò M5S.
    Farò un’eccezione solo per votare per la Regione (il cosiddetto voto disgiunto)
    facendo una croce sul nome del candidato presidente di Regione AMBROSOLI e sul simbolo del MOVIMENTO 5 STELLE.

  2. Carissimo amico, non so chi ti abbia fatto venire queste paure, ma non vedo alcun nesso tra “L’Onda” e il M5S, semmai lo vedo tra “L’Onda” e CasaPound.
    Se analizzi bene i fatti, scopri che il M5S è democrazia partecipativa, proprio quella che predicava il PRC ma che non è mai stato in grado di realizzare perchè gli mancava il contatto con la gente. Il contatto ora invece è possibile grazie alla Rete.
    Anceh io devo chiedere a te una cosa: non stare al gioco della “macchina del fango”.
    Un abbraccio.

    • a me risulta sia Grillo ad essere andato ad abbracciare CasaPound… poi uno e’ libero di non vedere e pretendere che sia colpa della “macchina del fango”, dei terroristi, e delle scie chimiche…

  3. Guido, non mi interessa convincerti, puoi fare ciò che vuoi ovviamente, ma voglio solo chiariti le idee sul M5S.
    Scrivere che Grillo è “fascista”, o che “apre a Casa Pound”, è l’ennesimo atto in malafede fatto dall’informazione di regime italiana. Proprio perchè i media sono più o meno occultamente pilotati dai poteri dei partiti, Grillo (e i militanti M5S) non rilascia interviste ai media italiani.
    Chiunque ha visto mezzo spettacolo di Grillo sa bene come non solo non sia mai stato fascista, ma abbia spesso combattuto battaglie riconducibili alla sinistra. Molto più di quanto non abbia fatto la sinistra. Il filmato a cui la tua frase fa riferimento era tagliato ad hoc, per farlo apparire come una sorta di emulo di Mengele. Il filmato completo: http://youtu.be/pb2cX46I9HM
    Grillo non ha mai aperto a Casa Pound e oltretutto il M5S non fa alleanze. Grillo ha detto altro, qui trovi i dettagli: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/13/grillo-casa-pound-e-linformazione/468500/

  4. allontanare membri M5S, perche’ non hanno obbedito al capo, secondo te non e’ un atteggiamento fascista?

    non avere un sistema di rappresentanza trasparente? non essersi dati delle regole? se verranno eletti cosa faranno? come pensano di organizzare il lavoro in parlamento?

    no grazie, Grillo purtroppo e’ uno che urla e sbraccia, e li una manica di italiani che pendono dalle sue labbra come fosse il messia… purtroppo ricorda terribilmente i tempi del duce, poi uno e’ libero di pensarla diversamente

  5. e riguardo le questioni di CasaPound… mi sono letto l’articolo… e rimango convinto che sia una cazzata aprire a un movimento di tal fatta… nonostante le intenzioni, che, personaggio a parte, possono essere condivisibili

    la paura e’ proprio quella… che con ragioni “condivisibili” a mo’ di giustificazione, un sacco di gente stia andando dietro a delle *cazzate* (passami il termine)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s