stronze metropolitane

premessa

viaggio in vacanza in sardegna, conosco una ragazza, accade qualcosa, poi piu’ nulla… irreperibile… si fa viva via mail, grande litigata, poi di nuovo irreperibile, guai a ricontattarla

credevo fosse di milano e dintorni

stamane

sarnico (80km da milano), filiale della mia banca

me la vedo passare davanti a braccetto col padre, nella mia stessa banca, diretta al tavolo dell’operatore di fianco al mio… le guardo palesemente, ci fissiamo negli occhi… mi volto, penso: “non ci credo!”, mi rivolto, ci riguardiamo di nuovo negli occhi, nessuno dei due osa dire nulla… mi rivolto… e faccio finta di niente

credevo ste cose accadessero solo nei film

assurdo

3 thoughts on “stronze metropolitane

  1. AHAHAHAHA….sedotto e abbandonato…
    Io ti immagino sempre con un paio di baffi a manubrio finti e uno strano accento texano quando parli di storiacce con le tipe…LOL.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s