pazienza al limite

da P.I. : Siamo polli di batteria

…come dargli torto… Berlusconi ha cavalcato l’onda dell’incazzamento generale, e in pieno spirito demagogico ha fatto la sua sparata per cui uno si sente la coscienza posto non pagando le tasse… mi sta sul cazzo quell’uomo per cui cerco di non andargli dietro e di pagarle le tasse… solo che guardandomi intorno vedo che vengono utilizzate solo per i porci comodi di pochi invece che per il bene collettivo.

Pago il 48,5% di quello che incasso da un cliente… fatturo 100 + IVA = 120 … 20 non le conto nemmeno, sono IVA… dei 100 me ne rimangono 51,5 … per cosa? per poi dover pagare ticket sanitari, scuole scadenti, treni in cui spopolano le cimici e per non potermi permettere nemmeno un mutuo? VAFFANCULO😦

A Bruxelles pagano il 52% di tasse… ma se uno rimane senza lavoro gli danno 800euri / mese come assegno di disoccupazione… da noi equivale allo stipendio medio di un contratto a progetto …

Qualcosa DEVE cambiare

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s