amare l’Italia? ma anche no!

Buio, rifiuti e scuole sfrattate
Catania sull’orlo del crac

questa è l’Italia… come si può amare un’Italia del genere?

fanculo…

p.s. [EN] I’ll translate it in english soon or later, sorry guys, I have to finish some C++ coding right now

21 thoughts on “amare l’Italia? ma anche no!

  1. Io penso che tu devi essere una persona molto sola e delusa per scrivere queste kattiverie sul Paese che ti ha dato i natali.
    Non esiste una nazione perfetta, ma se la Germania fosse cosi’ perfetta come dici tu, come la mettiamo con i razzisti che ti hanno dato dell’italiano sporco e disonesto? E con le pizzerie mafiose?
    E poi non e’ che e’ solo perche’ ti sei trovato la fidanzata tedesca che critichi il tuo paese?

  2. no, non e’ per la fidanzata tedesca (che non ho)

    in Italia ho preso tante belle randellate tra i denti,
    che mi hanno fatto crescere

    ho provato a cambiare quel paese, ma mi hanno solo dato del Don Chisciotte se non del rompicoglioni… ho aperto gli occhi e ho deciso che quel paese deve andare per la sua strada senza di me, non voglio essere a bordo della nave quando sara’ riversa sul fianco in balia del crack economico

    mi spiace solo per le persone care che sono ancora a bordo e che per un motivo o per l’altro non possono lasciare la nave…

  3. roberta, neanche tu mi conosci, almeno penso…
    non volevo essere cattiva, solo che a volte siamo trascinati dai nostri pregiudizi.
    Guido mi pare un ragazzo molto sensibile, ma ancora giovane. Sta cercando la sua dimensione come e’ successo a tutti noi alla sua eta’ (che posso solo immaginare).

    Guido, non ti sembra un po’ egoista in questo tuo lasciare andare l’Italia alla deriva senza cercare di aiutarla? Se tutti facessero come te resterebbe solo il peggio del peggio…

    Ma capisco la tua amarezza… ma forse dovrai crescere ancora…

  4. Francesca… domanda del cazzo… hai letto il mio CV?

    1) rappresentante studentesco per 2 mandati per un totale di 4 anni universitari
    2) lotta contro i brevetti software in sede europea
    3) candidato alle comunali di Milano per i circoli di zona nelle liste della Rosa nel Pugno
    4) candidato alle politiche per le liste del PD nelle passate elezioni

    secondo te me lo sono grattato negli ultimi 8 anni?

    ho rinunciato alla mia vita normale di ventenne per inseguire dei sogni

    mentre i miei coetanei si facevano le morose io lottavo per qualcosa, ora si, sono solo, in terra straniera con un ottimo lavoro e guardo l’Italia amareggiato… avrei voluto fare di piu’… a cosa avrei dovuto rinunciare ancora? eh? me lo vuoi dire te?

  5. We! We!
    Mi vien da dire, rega!! Ma manco vi conoscete e gia’ litigate? Eh?!? Eh?!? Dai dai facciamo una grigliata a casa mia e riappacifichiamo gli animi!!!

  6. @Silvia: pare non sia Francesca, il maresciallo, ma un’omonima… salamadonna da dove esce questa… alla tua Fra saranno fischiate le orecchie…😀

  7. certo che per un ex-comunista dover emigrare in Germania deve essere proprio difficile.

    Noi cerchiamo qui di ricostriure il paese grazie a PDL. Forse potevi aspettare un po’ ed aiutare il Silvio. Lui si che si e’ fatto da solo e puo’ aiutare tutti ad uscire dalla crisi causata dalla sinistra.

  8. “…ricostriure il paese grazie a PDL…” … “ex-comunista” …

    devo leggerle come ironiche vero?😀

    1) sono un liberal socialista
    2) la vedo dura ricostruire qualcosa con un mafioso a capo dello stato…

    auguri

  9. hai ragione… povero Silvio… sono in lacrime, mi struggo…

    cerco che se uno dice una puttanata e la ripete ben bene con televisioni e giornali ad ogni ora del giorno e della notte riesce davvero a convincere la gente … spettacolare!😀

  10. Guido… leggo solo ora il tuo CV… scusa…

    pensavo fossi molto piu’ giovane…
    e’ strano trovare una tale sensibilita’ ai grandi temi (e mi riferisco anche agli altri tuoi post) in un esperto di computer. Almeno credo tu sia esperto non ci capisco un tubo con il “jpeg che va nel usb della porta php”…

    pero’ non capisco come tu possa non avere la ragazza… capisco l’impegno politico pero’.
    Dai ora che sei in Germania certo non ti mancheranno le occasioni!
    A meno che… leggendo i tuoi post, mi e’ venuto un dubbio. Ti hanno mai detto che sei un po’ effemminato?
    Lo dico in senso buono, sai che anche Froid diceva che in ognuno di noi c’e’ una parte maschile e una femminile che devono trovare un equilibrio.
    ora arriva il capo……. scapppppppo

  11. vuoi dire che non vado in giro ad infilare le mani nelle mutandine delle ragazze? e’ vero non lo faccio… preferisco le romanticherie… infatti sono rimasto scottato non poche volte con delle milanesi che volevano la scopata notturna e nient’altro

    cmq, puoi chiedere alle ragazze che mi conoscono bene… sono tutt’altro che culo😉 anzi…

    non e’ che il modello alla “Sex and the city” ha preso un po troppo piede? odio quel genere di ragazze… forse e’ per quello che sono solo… non cerco solo una bella scatola vuota da trombare

    …e odio le discoteche

    diciamo che non sono proprio pienissimo di occasioni di incontrare ragazze… sai com’e’, non sono molte quelle che girano nei datacenter o nell’ambito informatico/tecnico in genere

    p.s. domanda per cui mi sto arrovellando da ore… “ma tu…” … “come diamine sei approdata sul mio blog???”🙂

  12. le milanesi vogliono Guido solo per una scopata notturna e lui rifiuta?

    E’ una checca. Forse non ancora consapevole ma checcha. E’ anche di quelle passive.

  13. Ahaha, non offenderti. Ma sei cosi’ suscettibile… che ho pensato…
    Pero’ non c’e’ nulla di male nell’avere un lato femminile.

    Forza, le occasioni puoi creartele, non e’ che c’e’ solo la discoteca.

    Riguardo all’ultima domanda:
    Mistero!!!!

    ahaha.
    chiacchiere alla macchina del caffe’, sai com’e’ amici di colleghi di conoscenti vari. Siamo nella stessa grande azienda… ma ben lontani.

  14. GS> non e’ che il modello alla “Sex and the city” ha preso un po troppo piede? odio quel genere di ragazze… forse e’ per quello che sono solo… non cerco solo una bella scatola vuota da trombare…

    BRAVO, mi dai l’indirizzo? ci vado io😀

  15. k, lascio i commenti, anche quelli piu’ infelici

    la scopata me la faccio anche volentieri se capita… il problema e’ che tendo ad affezionarmi… e non riesco a mantenere un atteggiamento distaccato il mattino dopo

    mi verrebbe quasi da dire… “il cazzo e’ mio e me lo gestisco io”, non mi va di essere trattato come un oggetto

    Mauro B. … sei fuoriluogo … comunque vattene a settembre in vacanza a Caprera, non costa molto.. vedrai quante studentesse universitarie arrapate che trovi (al mare pare sentano il richiamo della natura) … parlo per esperienza, sono rimasto scottato, al solito

    chiudiamo qui e rientriamo in una discussione civile? altrimenti inizio a non far passare piu’ commenti… sono aperto alle critiche ma non agli insulti

    grazie

  16. GUIDO,
    Ma non me lo avevi mai detto che avevi una certa tendenza, altrimenti ti avrei indirizzato nei luoghi giusti a Londra (leggi Soho).
    Comunque sono sicuro che Freud non solo avrebbe detto che sei una checca mostruosa, ma che attraverso le tue parole avresti dimostrato di volerti assolutamente trombare la mamma (senza offesa alla mamma ovviamente) nonostante la chiara e provata(!) omosessualita’… Ed io che ti ho persino fatto dormire sotto il mio tetto… che rischio…

    Scherzi a parte, Francesca, io ho lasciato l’Italia piu’ di due anni or sono, dopo aver giocato il ruolo di Don Chisciotte per piu’ di cinque anni. Alla fine uno si rompe anche di prendersela costantemente nel culo… quando non ce la fai piu’ o diventi uno di quei tanti italianucci che si lasciano vivere addosso, pendendo dalle labbra di politici/editori/persone varie, oppure guardi in faccia la realta’, l’impossibilita’ di cambiare un paese avvelenato e te ne vai.
    Abbiamo una vita sola e va sfruttata a dovere.

    Inoltre, visto che c’e’ qualcuno che e’ disposto a provare qualsiasi cosa per il proprio paese, perche’ non provare di tutto per i propri compaesani? Sono convinto che Guido potra’ dare dimostrazioni pratiche della propria presunta omosessualita’ o meno… poi con i giusti agganci potremmo anche valutare la sua liberal… libert… insomma se e’ comunista o meno! Immagino sia semplice, basta prendere il bigliettino, lasciare il numero di telefono e…

    Comunque mi dispiace Francesca, ma non posso fare altro confermare quello che ha scritto Guido: come si fa ad amare una nazione del genere? Quando mi chiedono se sono Italiano la mia prima reazione e’ quella di chinare il capo e sussurrare “si”, visto che ultimamente le prime parole che arrivano sono “Berlusconi” e risate.
    Io non mi sento italiano, ma per fortuna o PURTROPPO lo sono (forse ancora per poco)

    Cheerio!

  17. Scusatemi, ho qualche domanda…

    ma e’ l’Italia che ha mandato l’esercito nelle piazze? O era il Guatemala?
    E’ in Italia che il presidente del consiglio si fa le leggi per salvarsi il culo? O era la Sierra Leone?
    E’ in Italia dove la classe politica cerca di colpevolizzare gli immigrati come causa di tutti i mali? O era in Zimbabwe?

    (Senza nessuna offesa per Guatemala, Sierra Leone o Zimbabwe of course… so che il paragone puo’ sembrare offensivo)

    La rana, se la vuoi bollire senza che questa rompa, la devi mettere nell’acqua fredda e poi alzare il fuoco, non viceversa!

  18. Guido….io sono davvero STANCA di chederti in ginocchio di lasciare la tua parte femminile e di cominciare finalmente a CRESCERE!!!
    Come hai potuto tradire gli alti valori morali ITALIANI in questo ignobile modo scappando da una realta’ e da una terra che ti ha dato i natali e il pane per cosi’ tanta parte della tua vita? Come ex comunista e nulla facente e’ inutile e vergognoso che vada nella razzista Germania in cerca di donne per nascondere la tua inclinazione ad essere checca con la scusa che sei un professionista e che in Italia non vieni capito.
    Basta con queste bestemmie!!
    Lo diceva anche Frodo, quello della psicologia che devi essere maturo abbastanza da affrontare i problemi e non andare alla ricerca di chissa’ cosa chissa’ dove…
    E poi non e’ possibile che tu scriva il tuo Blog dopo l’orario di lavoro, e’ INACCETTABILE; devi farlo durante quando il capo non vede, cosi’ se ti becca ti da’ la promozione assicurata perche’ capisce che sei un valore aggiunto all’azienda. Come? Dimostrando di essere multitasking e di avere un ottimo time management!!! Ovvio, no?
    Altra cosa, per favore, riguardo al tuo CV… e metti che ti piace la discoteca! E ammettilo, no?

    P.S.: quando andiamo a fare shopping? quest’anno va di moda il rosa…il tuo colore preferito!!🙂

  19. @roberta: sei andata oltre, d’ora in avanti il blog e’ moderato.

    A quanto pare non tutti conoscono le regole minime di educazione.

    p.s. alcuni commenti li ho appena rimossi, mi scuso con chi li ha letti e giustamente li ha ritenuti volgari, offensivi e fin sopra le righe. Finche’ sono diretti a me posso anche cercare di rispondere e argomentare in modo ironico, ma quando si scade sul razzismo o altre forme di intolleranza verso qualsiasi tipo di etnia o si scade in in discorsi volgari da bar… beh…

Comments are closed.