trolley da viaggio

…il mio e’ pieno di cicatrici del tempo… comprato 2 anni fa, in partenza per Londra. Non si e’ piu’ fermato da allora.

E’ stato gentilmente battezzato da una hostess della Ryanair a Orio al Serio, che ha pensato di fargli saltare via una cerniera infilandolo a forza in quei maledetti trabicoli in metallo che danno la dimensione limite del bagaglio a mano. Successivamente, i voli per Düsseldorf, Mosca, Lisbona e Dublino non lo hanno migliorato. I treni per Bruxelles e Parigi neppure…😀

Anche stasera, lo sto riempiendo. Non ho molte cose con me. Il miele della mia mamma, un paio di jeans, una maglietta, un paio di calzini, l’ombrello, fazzolettini e un libro di fiabe in tedesco, prestatomi da Andrea. E’ stato un bel weekend. Passato con la mia morosa e la mia famiglia.

Stasera il film sulla mamma della Loren, sulla Raiuno, e Report su Raitre. Quest’ultimo giusto a ricordarmi ancora una volta perche’ sto riempiendo questo trolley…

Italia sveglia!

p.s. il TG1 di stasera parlava largamente della Ferrari, di un cavallo che dipinge, di Mr.B. che festeggia i 90anni di un leader ciellino, e tante altre cazzate… degli italiani inferociti a Roma, nulla… TG2, men che meno…

4 thoughts on “trolley da viaggio

  1. Ma come, ne hanno parlato sabato sera! Non è abbastanza? Pensa, hanno anche intervistato un paio di persone che erano in piazza….🙂

    Marina (che sta studiando per l’esame di mercoledì, e si sente in pieno panico…..)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s