la vita

e’ una folle partita a poker, e’ un cavallo impazzito o uno snowboard fuori controllo, e’ un treno in corsa, da cui salti… perdendo tutto… o su cui resti, ma che devi tenere sui binari… rischiando, cambiando senza esitazione… e mentre stai gioendo per la strada presa un vagone prende fuoco…

corri, spegni l’incendio e ti assicuri che i piromani mettano da parte cerini e benzina per una buona volta, ti siedi e ti rendi conto che non ti puoi sedere… o fermi il treno e ti siedi a ridipingere la carrozza bruciata, o torni in cabina di comando e ti devi fidare di quelli che hai lasciato in carrozza

non sono un manager, e non lo voglio diventare, ma mi rendo conto che non posso fare tutto, mi devo fidare, non ho scelta, voglio poter dormire la notte… correro’ di nuovo a spegnere l’incendio se necessario, per ora non posso che assicurarmi che cerini e benzina rimangano riposti calmando gli animi e creando fiducia tra le persone

e’ un blog pubblico, non posso dare dettagli, chi mi e’ vicino sa…

e ora, vado a trovare mio padre, ha bisogno di me, buon sabato sera a tutti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s