qualcosa sta cambiando

Predore, Varese e Cassano D’Adda cos’hanno in comune? 3, dico 3… dei miei amici hanno deciso di darsi alla politica… sono giovani, hanno voglia di fare e chissa’… magari riusciranno a cambiare lo stato delle cose

i miei migliori auguri:
– Michele Castelletti, “La Varese che Vorrei
– Gianluca Collot, “Cassano etica ecologista
– Livio Morina, “La Voce di Predore

…oltre a mio fratello maggiore, da sempre impegnato nel sociale😉
corre con il candidato sindaco Paolo Bertazzoli, anche lui a Predore

p.s. se solo si riuscisse a riflettere questa voglia di fare anche a livello nazionale… voglio un’Italia migliore… non avete idea di quanti curricula sto ricevendo da amici in Italia che vogliono andarsene… un’intera nazione sta perdendo una generazione di giovani tecnici specializzati e imprenditori hi-tech… non va bene😦

One thought on “qualcosa sta cambiando

  1. Più si sale di livello più gli interessi sono forti.
    Partire dalla dimesione locale, dal basso è certamente un buon inizio e permette tra l’altro di restare fuori dai grandi schieramenti, dove non c’è spazio per le iniziative personali. Per i propri valori.
    Portare questo modello su scala nazionale è un impegno enorme a cui tutti dovrebbero (poter) partecipare.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s