temperature

fatemi capire… sin l’altro giorno, si moriva di caldo… con un vento gelido, per cui si girava comunque con l’impermeabile per non venir messi KO a letto (sudi > vento gelido > no buono)

oggi, ci sono 26°C … e’ tutto il giorno che sudo come non so che… ho levato la maglietta a maniche lunghe e nonostante fossi con una sola t-shirt crepavo cmq di caldo

ora, incuriosito sono andato a vedermi le statische dei cambi di temperature stagionali tra Berlino, Bergamo e San Francisco… cosa ne salta fuori? che a Berlino abbiamo quasi 35°C di sbalzo tra la minima di -5°C (a cui non credo molto, visto che l’inverno scorso avevamo ~ -20°C) e una massima di +30°C (estate scorsa erano quasi 35°C, questi paiono dati del 2007)

cmq, andando a vedere invece la California, siamo a uno sbalzo termico tra +6°C (minima invernale) e +18°C (massima estiva), per un soli 12°C di differenza… oltre a piovere quasi nulla (notare come Bergamo sia tra i 3 il posto piu’ piovoso)

…se non fosse per i terremoti che affliggono la California, per i casini col visto, per il sistema sociale inesistente, e per gli affetti che rimarrebbero lontani in Europa, sarebbe da prendere e andare subito

 

src: http://www.climate-charts.com/

2 thoughts on “temperature

  1. No no, il “non piove mai” è assolutamente falso. “non piove mai” in California / in Silicon Valley. A San Francisco piove praticamente tutti i giorni, quando non piove c’è nebbia che si addensa e cade al suolo sotto forma di pioggerellina…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s