piantonato in casa

I miei sono in ferie, al mare. Io invece qui che cerco di venire a capo di Analisi 2, mentre sto perdendo per strada parte della compagnia di amici a causa di… donne. (vedasi post precedente, che ovviamente hanno letto, ma non hanno commentato, salvo poi tirarmi una mail al fulmicotone in privato)😀

Sto morendo di caldo, mi aggiro per la casa, con le persiane chiuse e le finestre aperte nella speranza che si crei un minimo di ricircolo d’aria. La concentrazione, al solito, è a zero…

Che fantastica estate.

6 thoughts on “piantonato in casa

  1. Ah, beh… per rinfrescarti, pensa a chi vive a Milano e sta studiando (non ora ovviamente che sono al cazzeggio) in loco…
    E domani… MODSS Speriamo in bene

  2. Io ho finito per quest’anno, ora Milano non mi vedrà per un mese e mezzo, vi lascio al caldo e torno tra i monti🙂

    p.s. Milano ad agosto dovrebbero chiuderla per “crimine contro l’umanità“

  3. Valtellina, vivo in bassa valle ma d’estate sverno a latitudini maggiori (i miei ritengono troppo calda anche la bassa valle… se solo fossero stati a Milano la penserebbero diversamente!)

    cross-posting: auguri!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s