dal direttore della Luiss

“Figlio mio, lascia questo Paese”

grazie Direttore… io e altri miei amici l’abbiamo capito e attuato 2 anni fa, qualcuno anche prima

saluti italietta!

5 thoughts on “dal direttore della Luiss

  1. possibile che questi vogliano far affondare il paese? non se ne rendono conto o per loro la vita finisce con loro? e i loro figli
    sarò il prossimo…

  2. Dello stesso autore, “Decidere è un po’ morire. Si perdono delle possibilità che non torneranno quasi mai” sarà che l’ho stampata sopra la scrivania, ma con sta frase ci faccio i conti da un pò…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s