un cittadino di Adro

un cittadino di Adro… ma non solo… e’ un esempio civico per tutti noi italiani

da leggere, la lettera che ha inviato all’amministrazione comunale di Adro, il privato che ha deciso di pagare di tasca sua per la mensa dei bimbi di 40 famiglie morose

tanto di cappello

purtroppo conosco fin troppo bene la realta’ di cui parla, sono cresciuto a pochi chilometri da li…

2 thoughts on “un cittadino di Adro

  1. Posso però sottolineare come si debba poi essere coerenti con le proprie scelte? Che senso può avere, con queste premesse, votare Formigoni, sostenuto dal primo partito xenofobo in Italia?

  2. non c’e’ bisogno che ti spieghi il giochetto di provare a mettersi nei pantaloni dell’altro, vero? hai notato la frase “non sono COMUNISTA”? se per anni ti hanno insegnato che quello e’ male, anche a destra voti quello che ritieni meno peggio, di sicuro non a sinistra

    un elettore, che per partito preso non voterebbe mai a sinistra, che alternative ha? UDC? o estrema destra?

    e sai bene che in Italia si vota per partito preso…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s